Istanza di intervento su “Villa Scauso”

Questo è il documento sottoscritto dal Forum sul “Sistema Culturale Locale di Barcellona P.G.”, per denunciare lo stato di abbandono del Villino Liberty Scauso.

Istanza di intervento su “Villa Scauso” sita in Barcellona Pozzo di Gotto via Roma (rectius: villino in stile liberty Foti-Arcodaci edificato nel 1911 dal barone messinese Ignazio Foti su progetto dell’ingegnere G. Ravidà, denominata ed intesa volg. Villa Scauso).

I sottoscritti cittadini, nella qualità di aderenti al Forum sul “Sistema Culturale Locale” di Barcellona Pozzo di Gotto. Premettono:

  • che il Sistema Culturale Locale tra i compiti che si è dato ha anche l’onere di valorizzare i beni di pregio storico ed artistico presenti in città;
  • che la valorizzazione necessita di una preventiva attività di individuazione e tutela del patrimonio edilizio e dei luoghi e spazi da adibire e/o rendere idonei alla fruizione pubblica;
  • che precipuo interesse pubblico e generale di una comunità è quello di recuperare e riprendersi dalla propria storia il meglio e colmare quei vuoti presenti nel tessuto urbano e psicologico con contenuti di qualità ed esempi di realizzazione positiva;

ritengono:

  • che tra questi modelli e significati vi è anche la voglia di partecipazione e mobilitazione canalizzata in direzione di un impegno convinto per il bene comune, da individuare, realizzare e perseguire;

a tal fine gli scriventi denunciano:

  • l’indifferenza ed il cinico disinteresse dell’Ufficio della Presidenza della Provincia Regionale di Messina per aver, con colpevole inerzia, non avendo programmato in tempi brevi ed utili interventi di recupero, depauperato il patrimonio immobiliare e culturale di Barcellona Pozzo di Gotto, tralasciando in una condizione di totale abbandono la Villa Scauso, sita sulla centrale Via Roma della città, come sopra identificata;

I sottoscritti cittadini fanno istanza a tutte le autorità preposte, ciascuna nel rispettivo Duomoambito di competenza e potere, da esercitarsi sia in sede di sovrintendenza che di controllo, affinché si solleciti il Presidente della Provincia Regionale di Messina a porre termine allo scempio in cui è relegata e permane Villa Scauso;
invitano e diffidano la Presidenza della Provincia Regionale di Messina, in persona del Dott. Salvatore Leonardi a determinare speditamente un iter procedurale risolutivo anche mediante la predisposizione di una convenzione o altrimenti con un diverso impianto ed istituto giuridico da pattuire e sottoscrivere con il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto e la Soprintendenza ai BB.CC. ed AA. di Messina affinché si ponga mano e si porti a compimento un opera di recupero e ricostruzione del Villino Liberty “Scauso”.
I medesimi scriventi inoltrano la presente richiesta agli Uffici della Prefettura di Messina, in persona del Prefetto, quale organo di Governo, chè diano impulso e vigilino, affinché la Provincia Regionale di Messina dia luogo a tutti gli interventi necessari, materiali e procedimentali per avviare l’opera di ricostruzione, manutentiva e restaurativa, di Villa Scauso, sì da renderla, quale bene pubblico, fruibile nell’interesse della città, dei suoi cittadini e della comunità tutta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...